Concorso per Assistente Amministrativo rivolto a soggetti portatori di handicap

Il nuovo concorso indetto dal comune di Montemurlo, per categorie protette, assumerà con contratto a tempo indeterminato

Il comune di Montemurlo, in provincia di Prato, è stato indetto un nuovo concorso, per categorie protette, per Assistente Amministrativo categoria B3 rivolto esclusivamente a soggetti portatori di handicap, da assumere con contratto di lavoro a tempo indeterminato.

Concorso per Assistente Amministrativo

Le selezioni per il concorso si svolgeranno attraverso una graduatoria che verrà stilata in base ai titoli ed esami, in ordine crescente di votazione e resterà efficace per un termine di tre anni dalla data di pubblicazione all’Albo Pretorio.

Per la partecipazione al concorso sono previste 2 prove scritte:

Prima prova scritta

  • redazione di un provvedimento amministrativo

Seconda prova scritta

  • a carattere teorico-pratico, sui servizi culturali, museali, bibliotecari

Inoltre la Commissione verificherà che i candidati abbiano la conoscenza dei strumenti applicativi informatici di base (Word, Excel, posta elettronica), degli strumenti del web e anche della lingua straniera a scelta tra inglese e francese.

Requisiti richiesti

Ai candidati che parteciperanno al concorso, sono richiesti i seguenti requisiti:

  • appartenenza alle categorie protette di cui all’art.1, L 68/1999
  • cittadinanza italiana o di un membro dell’UE o cittadini di uno stato extra UE con regolare permesso di soggiorno
  • età superiore a 18 anni
  • diploma di scuola secondaria superiore
  • idoneità fisica alle mansioni relative alla mansione richiesta dal concorso, ad esclusione della condizione di cecità da parte del candidato
  • non aver riportato condanne penali
  • essere esclusi dall’elettorato politico attivo
  • non essere stati destituiti o dispensati da un impiego presso pubblica amministrazione
  • regolarità nei confronti dell’obbligo di leva qualora il candidato abbia dovuto svolgere servizio militare
  • conoscenza di una lingua straniera tra l’inglese e il francese e anche dell’italiano per i candidati stranieri

Inoltre sono preferibili anche le seguenti esperienze:

  • organizzazione di eventi culturali e/o nei servizi bibliotecari e museali
  • redazione di provvedimenti (determinazioni, ordinanze, deliberazioni, ecc…) che si realizzano in procedure definite e ricorrenti
  • relazioni interne ed esterne
  • uso di strumenti informatici e dei principali software con particolare riferimento all’elaborazione di prospetti, riepiloghi, tabelle, ecc…

Come candidarsi

I soggetti interessati al concorso per Assistente Amministrativo categoria B3 in Toscana, possono candidarsi entro il 26 novembre 2016 inviando la domanda di partecipazione presente nel BANDO, in una delle seguenti modalità:

  • a mano presso l’Ufficio Protocollo del palazzo Comunale – Via Montalese 472/474 – Montemurlo
  • tramite raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata a: Comune di Montemurlo – Ufficio Risorse Umane – Via Montalese 472/474 – 59013 – Montemurlo (PO)
  • attraverso una casella di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC comune.montemurlo@postacert.toscana.it

Alla domanda bisognerà allegare i seguenti documenti:

  • fotocopia non autenticata del documento di identità
  • fotocopia non autenticata della documentazione attestate l’appartenenza a categorie protette
  • fotocopia non autenticata del titolo di studio richiesto o dichiarazione sostitutiva dello stesso
  • curriculum vitae datato e sottoscritto
  • fotocopia dei titoli rilevanti ai fini dell’aumento del punteggio

Per essere a conoscenza di tutte le informazioni sul concorso, è possibile consultare il bando sopra indicato.

Visita la sezione Concorsi del nostro sito per conoscere altri concorsi disponibili.

Autore dell'articolo: Elisa

Lascia un commento