Concorso polizia 2016: a disposizione 320 posti per allievi Vice Ispettore

Indetto un nuovo concorso della Polizia di Stato per 320 allievi Vice Ispettore

Nuove opportunità per il 2016 disponibili nella Polizia di stato, è stato indetto un nuovo concorso pubblico che offre 320 posti per allievi Vice Ispettore, nel ruolo degli ispettori della Polizia di Stato. Sarà svolto solo per esami e i titoli posseduti non avranno valore.

Concorso Polizia

Concorso pubblico polizia

Il concorso pubblico per Vice Ispettore mette a disposizione alcuni posti che sono riservati a determinate categorie, che nello specifico sono i seguenti:

  • 20 posti riservati al coniuge e ai figli superstiti, ovvero ai parenti in linea collaterale di secondo grado se unici superstiti, del personale delle Forze armate e delle Forze di polizia deceduto in servizio e per causa di servizio;
  • 53 posti riservati agli appartenenti ai ruoli della Polizia di Stato con almeno tre anni di anzianità di effettivo servizio alla data del bando che indice il concorso, in possesso dei prescritti requisiti ad eccezione del limite d’età;
  • 6 posti riservati agli Ufficiali di complemento che abbiano terminato senza demerito la ferma biennale, nonché agli Ufficiali in ferma prefissata collocati in congedo ai quali si applicano le norme di stato giuridico previste per gli ufficiali di complemento;
  • 5 posti riservati ai diplomati in possesso del titolo di studio richiesto, ospitati presso il Centro Studi della Polizia di Stato di Fermo;
  • 2 posti riservati a coloro che siano in possesso dell’attestato di cui all’articolo 4 del decreto del Presidente della Repubblica 26 luglio 1976, n. 752 e successive modificazioni.

Requisiti richiesti

Per chi è interessato al concorso di polizia per Vice Ispettore, è importante possedere i seguenti requisiti:

  • Essere cittadino italiano;
  • Godere dei diritti politici;
  • Possedere le qualità morali e di condotta previste dall’articolo 35, comma 6, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165;
  • Non aver compiuto l’età di 32 anni
  • Possedere il diploma di istruzione secondaria superiore che consente l’iscrizione ai corsi per il conseguimento del diploma universitario;
  • Avere l ‘idoneità fisica, psichica ed attitudinale al servizio di polizia.

Coloro che desiderano partecipare al concorso indetto dalla Polizia di Stato, hanno tempo fino al 21 gennaio 2016 per presentare la domanda. È possibile leggere il bando dedicato sul sito del Ministero dell’Interno per conoscere tutti i requisiti necessari e le modalità per inviare la propria domanda per il concorso.

Visita la sezione Concorsi del nostro sito per conoscere altri concorsi disponibili.

Autore dell'articolo: Elisa

Lascia un commento