Concorso pubblico: disponibili 18 posti per Tecnici di Laboratorio Biomedico

L’Azienda Ospedaliera di Perugia ha indetto un concorso per Tecnici di Laboratorio Biomedico

In Umbria è stato aperto un nuovo concorso pubblico nella sanità, indetto dall’Azienda Ospedaliera di Perugia, che prevede l’occupazione di 18 posti di Collaboratore Professionale Sanitario, Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico Cat. D., di cui 2 posti sono riservati agli appartenenti alle categorie protette di cui alla legge 12.3.1999, n.68, mentre 1 posto è riservato ai volontari delle Forze Armate congedati, senza demerito, dalle ferme contratte.

Concorso Tecnico Laboratorio Biomedico Perugia

Requisiti richiesti

I candidati che vogliono partecipare al concorso, devono possedere i seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea. Per i cittadini di Paesi terzi è richiesto, ai fini dell’ammissione al concorso, il possesso del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o il possesso dello status di rifugiato oppure dello status di protezione sussidiaria e la relativa documentazione probatoria deve essere prodotta all’atto di presentazione della domanda;
  • Idoneità fisica all’impiego;
  • Laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico (classe L/SNT3- Classe delle lauree in professioni tecnico sanitarie – D.M. 2/04/2001);
  • Diploma universitario di Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico (D.M. 14/09/1994 n.745).
  • Non essere stati esclusi dall’elettorato attivo e non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.

Prove d’esame

Per selezionare i candidati idonei, il concorso per tecnici di laboratorio biomedico prevede la valutazione dei titoli dei candidati e tre prove d’esame:

  • Prova scritta: svolgimento di un tema su argomenti attinenti il profilo professionale a concorso o soluzione di quesiti a risposta sintetica con riferimento alle attività relative al profilo.
  • Prova pratica: esecuzione di tecniche specifiche i nella predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale
    richiesta.
  • Prova orale: si tratteranno gli argomenti della prova scritta, nonché su elementi di informatica e sulla verifica della conoscenza, almeno iniziale, di una lingua straniera a scelta tra inglese e francese.

Come candidarsi

Per potersi candidare al concorso per Tecnici di Laboratorio Biomedico, bisogna compilare la DOMANDA DI PARTECIPAZIONE e deve essere inviata entro il 21 Marzo 2016 al Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, Piazzale Menghini, 8/9, 06129, Perugia, in una delle seguenti modalità:

  • consegna diretta presso l’Ufficio Protocollo dell’Azienda Ospedaliera di Perugia all’indirizzo sopra indicato
  • a mezzo servizio postale tramite raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo sopra indicato
  • via mail da una casella di Posta Elettronica Certificata (PEC) personale del candidato all’indirizzo aosp.perugia@postacert.umbria.it

Entro i termini di scadenza del bando, i candidati dovranno obbligatoriamente registrarsi al sito dell’Azienda Ospedaliera di Perugia compilando il FORM ONLINE

Inoltre alla domanda bisogna allegare i seguenti documenti:

  • fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità
  • curriculum formativo e professionale in carta semplice
  • attestato prodotto dalla registrazione online
  • copia delle pubblicazioni e/o titoli scientifici che si intendono sottoporre alla valutazione della commissione
  • elenco in carta semplice dei documenti e dei titoli prodotti, datato e firmato

Per prendere visione di tutti i dettagli relativi al concorso per Tecnici di Laboratorio Biomedico dell’ospedale di Perugia, è possibile leggere il BANDO COMPLETO.

Visita la sezione Concorsi del nostro sito per conoscere altri concorsi disponibili.

Autore dell'articolo: Elisa

Lascia un commento