Concorso pubblico per esami per Collaboratore tecnico professionale – Informatico in Lombardia

L’ASST della Valcamonica cerca un Informatico da assumere con contratto di lavoro a tempo pieno e indeterminato

Indetto nuovo concorso pubblico in Lombardia da parte dell’ASST della Valcamonica (BS), azienda ospedaliera pubblica situata a Breno sviluppata in due strutture ospedaliere (Edolo ed Esine), quattro poliambulatori (Breno, Cedegolo, Darfo, Pisogne), tre consultori familiari pubblici (Darfo, Breno, Edolo) e di un SERT (Darfo). Il concorso è stato organizzato con lo scopo di assumere, con contratto di lavoro a tempo pieno e indeterminato, un Collaboratore tecnico professionale – Informatico, in categoria D.

Selezioni

Le selezioni dei candidati si svolgeranno attraverso la valutazione dei titoli e dei requisiti degli stessi, oltre al superamento delle seguenti tre prove d’esame:

Prova Scritta

  • Tema o soluzioni di quesiti a risposta sintetica vertenti su argomenti di informatica, sistemi
    di supporto alle decisioni, sistemi di business intelligence, sistemi informativi, architettura
    delle reti, basi di dati relazionali, sicurezza informatica, gestione e sicurezza dei dati anche in relazione
    alla funzione e organizzazione delle Aziende Sanitarie. Principi fondamentali e standard di riferimento
    in materia di reti, sistemi e strumentazione in suo in ambito sanitario

Prova Pratica

  • esecuzione di tecniche specifiche e predisposizione di documenti e atti sugli stessi argomenti
    della prova scritta

Prova Orale

  • vertente sulle materie della prova scritta e della prova pratica, nonché sulla conoscenza, almeno a livello iniziale, di una lingua straniera scelta tra dal candidato tra inglese o francese

Inoltre i candidati dovranno dimostrare adeguata conoscenza sui seguenti argomenti:

  • Disposizioni normative vigenti relative alla prevenzione della corruzione (tra cui: L n.190/2012; D.Lgs n.33/2013; D.Lgs. n.39/2013)
  • Codice di comportamento dei dipendenti pubblici(D.P.R. 16.4.2013 n.62)
  • Codice disciplinare dell’Azienda (pubblicato sul sito internet aziendale)
  • Piano Nazionale Anticorruzione (nella versione pro tempore vigente)
  • Piano Triennale per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza e integrità dell’ASST della Valcamonica (nella versione pro tempore vigente)

Come candidarsi

Per potersi candidare al concorso pubblico per Collaboratore tecnico professionale – Informatico in Lombardia, bisogna compilare e inviare la domanda di partecipazione entro le ore 12 del 15 Maggio 2017, in una delle seguenti modalità:

  • Consegnate a mano presso l’Ufficio protocollo dell’ASST della Valcamonica
  • A mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a: Direttore Generale dell’ASST della Valcamonica – Via Nissolina, 2 – 25043 – Breno (BS)
  • Tramite una casella personale di posta elettronica certificata, in un unico formato PDF, all’indirizzo PEC protocollo@pec.asst-valcamonica.it

Alla domanda bisognerà presentare anche la seguente documentazione:

  • Documenti attestanti il possesso del titolo di studio richiesto per la copertura del posto, quando non soggetti all’obbligo di autocertificazione
  • Un curriculum formativo e professionale, a mero scopo informativo, redatto su carta semplice datato e firmato. Le attività professionali e i corsi di studio indicati nel curriculum saranno presi in esame solo se formalmente documentati
  • Un elenco analitico, in carta semplice ed in triplice copia, dei documenti e dei titoli presentati, datato e firmato dal concorrente
  • Fotocopia del documento di identità
  • Tutti i titoli che si ritiene opportuno presentare agli effetti della valutazione di merito
  • Ricevuta del versamento della tassa di concorso dell’importo di 10 euro, effettuato secondo le modalità riportate sul bando

Ogni dettaglio relativo al concorso pubblico è presente nel bando o tramite il sito ufficiale dell’ASST della Valcamonica.

Visita la sezione Concorsi del nostro sito per conoscere altri concorsi disponibili.

Autore dell'articolo: Elisa

Lascia un commento