Concorso pubblico per esami per Istruttore Direttivo Sociale – Coordinatore Pedagogico

Il comune di La Spezia cerca nuovi candidati per l’assunzione, a tempo determinato, di un Coordinatore Pedagogico

È stato indetto un nuovo concorso pubblico per esami, dal comune di La Spezia, con lo scopo di assumere un Istruttore Direttivo Sociale – Coordinatore Pedagogico – Cat.D1., con contratto di lavoro a tempo determinato.

Requisiti

Per poter partecipare alle selezioni per il concorso, bisognerà possedere i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana: tale requisito non è richiesto per i soggetti appartenenti all’Unione Europea
  • età non inferiore agli anni 18 e attualmente non superiore all’età prevista per il collocamento a riposo d’ufficio
  • idoneità psico-fisica all’impiego: l’Amministrazione ha facoltà di sottoporre a visita medica di controllo coloro che risulteranno idonei all’assunzione, ai sensi della normativa vigente, per accertare l’idoneità per il corretto espletamento delle mansioni proprie della figura professionale relativamente al posto messo a selezione
  • godimento dei diritti politici
  • assenza di condanne penali e/o da procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione
  • per i concorrenti di sesso maschile, nati fino all’anno 1985 compreso, essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva
  • non essere stati destituiti o dispensati da una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, né essere stati dichiarati decaduti ai sensi dell’art. 127, primo comma, lettera d), del T.U. n. 3/1957

Bisogna possedere anche i seguenti titoli di studio:

  • classe LM – 50 (ex 56/s) programmazione e gestione dei servizi educativi
  • classe LM – 85 (ex 87/s) Scienze pedagogiche
  • classe LM – 57 (ex 65/s) Scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua
  • titolo equipollente

Selezioni

Saranno svolte delle selezioni tra i candidati tramite il superamento di due prove scritte e una prova orale consistenti nei seguenti argomenti:

  • sistema di Welfare italiano ed in chiave europea, compreso normative vigenti, in particolare per quanto riguarda il cosiddetto Welfare mix
  • progettazione e realizzazione di didattica inclusiva e facilitazione educativa
  • animazione e facilitazione formativa in contesti locali di sviluppo di comunità
  • ascolto, orientamento e intervento nei confronti delle famiglie e dei minori che presentano necessità di percorsi educativi e formativi specifici
  • strumentario basico di ricerca sociale ed educativa qualitativa e quantitativa preferibilmente mutuati dalla metodologia della ricerca azione partecipativa o altre metodologie ad alto contenuto partecipativo
  • progettazione in campo socioeducativo
  • programmazione socioeducativa per favorire la solidarietà tra le generazioni e l’invecchiamento attivo
  • programmazione socioeducativa per favorire la socializzazione di persone con disabilità fisiche psichiche e psichiatriche
  • mediazione interculturale e del conflitto in particolare applicata all’integrazione dei cittadini stranieri, delle seconde generazioni, richiedenti asilo e protezione umanitaria
  • coordinamento, monitoraggio e valutazione di impatto dei servizi socio educativi
  • ordinamento degli Enti Locali e della pubblica amministrazione e trattamento relativo alla privacy
  • lavoro autonomo ed in equipe
  • accertamento delle conoscenze informatiche con particolare riferimento ai più diffusi applicativi di produttività per ufficio (videoscrittura, fogli di calcolo, software per presentazioni) accertate anche mediante l’utilizzo di p.c.
  • accertamento della conoscenza di una lingua straniera scelta dal candidato fra le seguenti: inglese, francese, spagnolo

Come candidarsi

Coloro che sono interessati a partecipare al concorso pubblico per Coordinatore Pedagogico, possono candidarsi compilando e inviando la domanda di partecipazione, redatta secondo il modello in allegato al bando, entro  le ore 12:00 del 13 Febbraio 2017 al Comune di La Spezia – C.d.R Gestione Risorse Umane – Piazza Europa, 1 – 19124 La Spezia (SP), in una delle seguenti modalità:

  • a mano, all’Ufficio Protocollo Generale del Comune
  • spedite, esclusivamente a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento
  • spedite da casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC protocollo.comune.laspezia@legalmail.it

Inoltre dovrà essere allegata la seguente documentazione alla domanda:

  • fotocopia di un documento di identità in corso di validità
  • ricevuta della tassa di concorso di € 7,00

Per maggiori informazioni è possibile legger il Bando o visitare il sito ufficiale del comune di La Spezia.

Visita la sezione Concorsi del nostro sito per conoscere altri concorsi disponibili.

Autore dell'articolo: Elisa

Lascia un commento