Concorso pubblico per esami per l’assunzione di un Istruttore Direttivo Bibliotecario

L’Unione Reno Galliera apre le selezioni per reclutare un bibliotecario, da assumere a tempo pieno e indeterminato

In Emilia-Romagna è stato indetto un nuovo concorso pubblico dall’Unione Reno Galliera, nata nel 2008 dall’accordo tra otto Comuni della provincia di Bologna, quali Galliera, San Pietro in Casale, San Giorgio di Piano, Bentivoglio, Castel Maggiore, Argelato, Castello D’Argile e Pieve di Cento, per selezionare un Istruttore Direttivo Bibliotecario da poter assumere in categoria D – posizione economica D1 con contratto di lavoro a tempo pieno e indeterminato.

Selezioni

Le procedure selettive prevedono la valutazione dei titoli di ogni candidato e il superamento delle seguenti prove concorsuali:

  • Prova preselettiva: la prova sarà svolta qualora le domande di partecipazione siano superiori a 100, e consisterà in test a risposta multipla sulle materie oggetto delle prove scritte e di cultura generale. La graduatoria della prova preselettiva avrà valore solo ai fini dell’ammissione alla prova scritta e sarà data dai primi 50 candidati in ordine di punteggio, più gli eventuali ex aequo
  • Due prove scritte: test consistenti in quesiti a risposta sintetica e/o domande a risposta aperta e/o elaborati sulle materie previste dalla prova orale
  • Prova orale: Colloquio individuale sulle materie d’esame e accertamento della conoscenza dell’uso dei sistemi operativi e degli applicativi informatici più diffusi

Le materie che verranno affrontate nella prova orale sono le seguenti:

  • Biblioteconomia, ordinamento e gestione delle biblioteche pubbliche. Elementi di archivistica
  • Legislazione regionale in materia di biblioteche, sistemi bibliotecari e archivi storici
  • Catalogazione, indicizzazione e classificazione dei materiali librari e documentali
  • Software gestionale SEBINA OPEN LIBRARY
  • Nozioni di diritto amministrativo, diritto di accesso e normativa di prevenzione alla
    corruzione
  • Ordinamento degli Enti locali (D.Lgs 267/2000)
  • Conoscenza della lingua straniera inglese

Requisiti richiesti

I candidati, per poter partecipare al concorso, dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana o di uno dei paesi dell’Unione Europea o cittadinanza di Paesi terzi
  • Godimento dei diritti civili e politici e non essere esclusi dall’elettorato politico attivo
  • Età non inferiore ai 18 anni e non superiore a quella prevista dalle vigenti norme per il collocamento a riposo
  • Posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, per i cittadini italiani soggetti a tale obbligo (per i concorrenti di sesso maschile nati prima del 1986)
  • Assenza di condanne penali o procedimenti penali in corso
  • Non essere stati dispensati dal servizio o licenziati presso una pubblica amministrazione

Inoltre bisognerà possedere uno dei seguenti titoli di studio:

  • Diploma di laurea vecchio ordinamento in Lettere, Conservazione dei beni culturali, Discipline delle arti della musica e dello spettacolo, Filosofia, Lingua e cultura italiana, Lingue e culture europee, Lingue e letterature straniere, Materie letterarie, Pedagogia, Scienze dell’educazione, Scienze della comunicazione, Scienze della cultura, Sociologia, Storia, Storia e conservazione dei beni architettonici e ambientali, Storia e conservazione dei beni culturali o titoli equipollenti
  • Lauree Specialistiche o Lauree Magistrali delle corrispondenti classi del DM 509/99 e DM 270/04 equiparate ai Diplomi di Laurea sopra elencati

Come candidarsi

Coloro che desiderano candidarsi al concorso pubblico per Istruttore Direttivo Bibliotecario, potranno farlo entro l’8 giugno 2017 compilando e inviando il modulo di domanda presente nella pagina dedicata sul sito ufficiale dell’Unione Reno Galliera.

Alla domanda di partecipazione, i candidati dovranno allegare anche i seguenti documenti:

  • Ricevuta del pagamento della tassa di concorso, pari a 10 euro, da effettuare secondo le modalità riportata sul bando
  • Fotocopia non autenticata del documento di identità
  • Curriculum vitae in formato europeo, con specifica del percorso formativo e delle esperienze professionali maturate, in relazione alla figura professionale di bibliotecario

Tutti i dettagli relativi al concorso sono consultabili nel bando oppure sul sito ufficiale dell’Unione Reno Galliera.

Visita la sezione Concorsi del nostro sito per conoscere altri concorsi disponibili.

Autore dell'articolo: Elisa

Lascia un commento