Concorso pubblico per idee per il recupero e la valorizzazione della Villa Fontana a Medicina

Il concorso prevede la selezioni di architetti e ingegneri per migliorare il centro storico, con un montepremi di 5.000 €

È stato indetto un nuovo concorso pubblico, dal Comune di Medicina (BO), di idee per il recupero e la valorizzazione del centro storico di Villa Fontana. Il concorso è rivolto ad architetti ed ingegneri iscritti all’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori o iscritti all’Ordine degli Ingegneri sul territorio nazionale e dei corrispondenti organi professionali dell’Unione Europea ai quali non sia inibito al momento della iscrizione al concorso l’esercizio della libera professione.

Concorso per Villa Fontana

L’obiettivo è quello di migliorare l’aspetto del centro storico con azioni congiunte di recupero e rinnovo degli spazi pubblici, dell’arredo urbano, delle pavimentazioni, dei percorsi, anche attraverso la definizione di strategie per migliorare la qualità architettonica degli edifici pubblici e privati.

Nel dettaglio, gli obiettivi che si dovranno raggiungere saranno i seguenti:

  • Valorizzazione dell’asse prospettico di Via della Valle
  • Riqualificazione di piazza Bersani
  • Riqualificazione degli spazi centrali e valorizzazione delle funzioni collettive per costruire uno spazio di relazione integrato nel contesto urbano, un ambiente sicuro e flessibile, che si presti ad ospitare anche attività e manifestazioni temporanee
  • Potenziamento della vocazione commerciale e di servizio alla frazione per elevare la qualità sociale degli spazi
  • Riorganizzazione della viabilità e degli spazi di sosta al fine di raggiungere elevati standard di fruibilità e accessibilità
  • Sviluppo dei collegamenti tra gli spazi pubblici e privati della frazione e potenziamento delle connessioni con il tessuto edilizio circostante
  • Promuovere azioni volte al miglioramento della qualità architettonica dei fronti urbani affaccianti gli spazi pubblici attraverso soluzioni innovative di co-progettazione e co-finanziamento, per incentivare il coinvolgimento dei privati
  • Elaborare un progetto unitario degli spazi pubblici con attenzione alle pavimentazioni e agli arredi urbani (sedute, corpi illuminanti, pensiline, ecc.)
  • Rimuovere le barriere architettoniche e gli elementi di discontinuità
  • Progettare l’illuminazione pubblica per la fruizione del paesaggio notturno con attenzione alle presenze architettoniche di rilievo, alla vivibilità degli spazi, alla sicurezza urbana, utilizzando tecnologie volte al risparmio energetico
  • Riorganizzare e/o progettare le aree verdi
  • Definire in modo unitario la segnaletica commerciale
  • Individuare le aree e le possibili modalità di gestione dei rifiuti solidi urbani

A coloro che vinceranno il concorso verrà assegnato un montepremi di 5.000  suddivisi nel seguente modo:

  • Primo classificato: € 2.500,00
  • Secondo classificato: €. 1.500,00
  • Terzo classificato: € 1.000,00

Selezioni

Le procedure selettive saranno svolte attraverso la valutazione di tutte le proposte dei candidati secondo i seguenti criteri:

  • Grado di rispondenza al soddisfacimento dei bisogni espressi dall’Amministrazione Comunale indicati nel bando
  • Inserimento nel contesto, le interrelazioni con la viabilità e con l’ambito complessivo delle aree a servizio esistenti
  • Qualità dell’impostazione generale, urbanistica, architettonica, ambientale, nonché delle caratteristiche tipologiche e i materiali proposti per la sistemazione degli spazi
  • Fattibilità tecnico / economica

Candidatura

Tutti coloro che sono interessati al recupero e alla valorizzazione del centro storico di Villa Fontana di Medicina, potranno candidarsi entro le ore 13:00 del 13 Ottobre 2017 compilando e inviando la domanda di partecipazione all’indirizzo Comune di Medicina Via Libert, 103 – 40059 – Medicina (BO).

Per essere a conoscenza di tutte le informazioni relative al concorso, è possibile leggere il bando o visitare il sito ufficiale del Comune di Medicina.

Visita la sezione Concorsi del nostro sito per conoscere altri concorsi disponibili.

Autore dell'articolo: Elisa

Lascia un commento