Concorso pubblico per l’assunzione di 3 Professori D’Orchestra in Rai

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

Aperte le selezioni per 3 professori d’orchestra di Bassotuba, Violoncello e Corno Basso

Arriva una nuova interessante opportunità di lavoro per chi è appassionato di musica ed è un musicista professionista: la Rai Radiotelevisione Italiana S.p.A. ha indetto tre concorsi pubblici con lo scopo di assumere con contratto a tempo indeterminato professori d’orchestra di Bassotuba, Violoncello e Corno Basso.

Concorso Rai Professori Orchestra Torino

Assunzioni per concorso Rai

I tre candidati che saranno assunti dalla Rai come professori d’orchestra, verranno inseriti presso la Direzione Rai Cultura – Orchestra Sinfonica Nazionale nella sede a Torino, e copriranno il ruolo di:

  • Bassotuba
  • 2° Violoncello con obbligo fila e sostituzione 1°
  • Corno basso (un 2° corno con obbligo 4° e fila; un 4° corno con obbligo 2° e fila)

Selezioni

Sono previste delle selezioni svolte da una commissione esaminatrice, la quale valuterà tutti i candidati in base ai requisiti ed al superamento di un esame che consiste in tre prove incentrate sull’esecuzione di alcuni passi musicali svolti con lo strumento scelto.

Requisiti

È possibile partecipare al concorso pubblico se si ha impossesso i seguenti requisiti:

  • età non inferiore ai 18 anni
  • diploma di licenza superiore dello strumento per il quale si partecipa, conseguito presso un Conservatorio di Stato o Istituto Musicale pareggiato, o diploma accademico di secondo livello, oppure certificazione equivalente per titoli conseguiti all’estero
  • essere cittadini italiani o cittadini dell’Unione Europea oppure cittadini di Paesi non appartenenti all’Unione Europea, purché regolarmente soggiornanti in Italia
  • non essere stati licenziati dalla Rai Radiotelevisione Italiana S.p.A. per giusta causa o per giustificato motivo consistente in un notevole inadempimento degli obblighi contrattuali (art. 3 della legge 17/7/66 n. 604), né aver risolto consensualmente il rapporto con l’Azienda con incentivazione

Come candidarsi

Chi è interessato a candidarsi per il concorso pubblico della Rai, può farlo inviando la domanda di partecipazione online registrandosi attraverso l’apposita PROCEDURA DI REGISTRAZIONE sul sito della società e cliccare sul campo di adesione del concorso interessato.

Le domande dovranno essere presentate entro le seguenti date, che cambiano a seconda dello strumento:

  • bassotuba il 8 Luglio 2016
  • violoncello il 29 Luglio 2016
  • corno basso il 09 Settembre 2016

È necessario che alla domanda di partecipazione venga allegata la seguente documentazione:

  • un Curriculum aggiornato con fotografia (in formato .pdf)
  • un certificato rilasciato dal Conservatorio o Istituto equivalente attestante la votazione riportata nell’esame finale del corso di diploma, oppure fotocopia del diploma, oppure certificato equivalente per diplomi conseguiti all’estero (in formato .pdf)
  • per i cittadini di un Paese non aderente all’Unione Europea, una copia del titolo di soggiorno in corso di validità che li abiliti allo svolgimento dell’attività lavorativa, nonché documentazione atta a comprovare la disponibilità di una adeguata sistemazione alloggiativa (in formato .pdf)
  • per i candidati che, avendo superato il periodo di prova ricoprono stabilmente il ruolo di corno basso presso altre importanti istituzioni musicali italiane o straniere, al fine di poter accedere direttamente alla seconda prova, una dichiarazione dell’Ente di appartenenza che comprovi qualifica e tipologia del contratto (in formato .pdf)

Per ricevere tutti i dettagli relativi ai concorsi Rai, è possibile leggere i bandi relativi alla posizione interessata:

Visita la sezione Concorsi del nostro sito per conoscere altri concorsi disponibili.

Autore dell'articolo: Elisa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *