Concorso pubblico per l’assunzione di un Collaboratore Tecnico Professionale – Ingegnere

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

L’ente EGAS apre le selezioni per poter assumere, a tempo indeterminato, un Ingegnere presso la S.S. Ingegneria clinica

Grazie al nuovo concorso pubblico per l’assunzione di un Collaboratore Tecnico Professionale – Ingegnere, categoria D da assegnare alla S.S. Ingegneria clinica, indetto dall’ente EGAS (Ente per la gestione accentrata dei servizi condivisi), arriveranno nuove opportunità di lavoro con contratto a tempo indeterminato nella regione Friuli Venezia Giulia.

Selezioni

Le selezioni dei candidati verranno svolte attraverso il superamento delle seguenti prove d’esame:

Prova preselettiva

  • Qualora il numero delle domande di ammissione alla selezione pubblica risulti superiore a 50, la Commissione espleterà una prova di preselezione, volta a ridurre il numero di candidati a 50.
    La prova consisterà in un test con domande a risposta multipla su elementi di cultura generale e/o materie delle prove d’esame

Prova scritta

Svolgimento di un tema o soluzione di quesiti a risposta sintetica nell’ambito dei seguenti
argomenti:

  • Moduli RIS, CIS e altri moduli specialistici di reparto e PACS: soluzioni HW/SW di integrazione e implementazione (standard di comunicazione nell’ambito della sanità digitale, soluzioni di integrazione e interoperabilità internazionali di riferimento)
  • Stesura di capitolati tecnici per l’acquisizione di beni e servizi tecnologici biomedicali
  • Gestione di contratti di manutenzione/assistenza tecnica di tecnologie biomedicali

Prova pratica

  • Elaborazione di un progetto e/o esecuzione di tecniche specifiche per l’implementazione e
    integrazione di sistemi nell’ambito del sistema informativo ospedaliero o predisposizione di un
    capitolato tecnico per l’acquisizione di beni e/o servizi tecnologici biomedicali.

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

Prova orale

  • Colloquio attinente le materie proposte per la prova scritta nonché le direttive e la normativa di
    riferimento per le procedure di acquisizione e per la gestione sicura ed appropriata dei
    dispositivi medici, anche nel contesto delle reti dati medicali e dei sistemi informativi clinici
  • Colloquio volto alla verifica della conoscenza, almeno a livello iniziale, di una delle seguenti
    lingue straniere, a scelta del candidato:
  • inglese
  • tedesco
  • francese

nonché alla verifica della conoscenza di elementi di informatica.
Per quanto riguarda la conoscenza della lingua straniera e degli elementi di informatica, la Commissione esaminatrice, ove necessario, potrà essere integrata da membri aggiunti.

Requisiti

Possono partecipare al concorso, i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei paesi membri dell’Unione Europea o cittadinanza di paesi terzi titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o di essere titolari dello status di rifugiato o dello status di protezione sussidiaria
  • Età non inferiore a 18 anni e non superiore ai limiti previsti per il collocamento a riposo d’ufficio
  • Laurea Specialistica o Magistrale in Ingegneria biomedica oppure titoli equipollenti
  • Abilitazione all’esercizio della professione
  • Iscrizione all’Ordine degli ingegneri attestata da certificato di data non anteriore a sei mesi, rispetto a quella di scadenza del bando
  • Iscrizione nelle liste elettorali (solo per i cittadini italiani)
  • Non essere stati dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione, per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile (solo per i cittadini italiani)

Come candidarsi

Coloro che desiderano partecipare al concorso pubblico per Collaboratore Tecnico Professionale – Ingegnere, possono candidarsi entro il 26 giugno 2017 compilando e inoltrando la domanda attraverso il form online.

Inoltre bisognerà allegare la seguente documentazione alla domanda di partecipazione:

  • Ricevuta originale del versamento della tassa di concorso, pari a 10,33 euro, da effettuare secondo le modalità indicate sul bando
  • Copie di eventuali pubblicazioni edite a stampa, da allegare secondo le modalità e i formati previsti all’interno del modulo online
  • Fotocopia del documento di identità

Tutte le informazioni relative al concorso pubblico sono riportate nel bando oppure sul sito ufficiale dell’ente EGAS.

Visita la sezione Concorsi del nostro sito per conoscere altri concorsi disponibili.

Autore dell'articolo: Elisa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *