Concorso pubblico per operatore tecnico specializzato – elettricista a Lodi

Il concorso indetto da ASST di Lodi mira all’assunzione di un nuovo elettricista specializzato

In Lombardia è stato indetto un nuovo concorso pubblico, per titoli ed esami, dall’Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Lodi (ASST), con lo scopo di occupare un posto di operatore tecnico specializzato – elettricista – Cat. B.

Concorso per elettricista

Per assumere il candidato idoneo, saranno svolte delle selezioni attraverso il superamento delle seguenti prove d’esame:

  • Prova pratica: tratterà tecniche e manualità peculiari della disciplina a concorso, e dovrà essere anche illustrata schematicamente per iscritto
  • Prova orale: tratterà le materie inerenti alla disciplina a concorso nonché sui compiti connessi alla funzione da conferire

Requisiti richiesti

Per poter partecipare alle selezioni, i candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione Europea
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore all’età costituente il limite per il collocamento a riposo
  • idoneità fisica all’impiego
  • godimento dei diritti civili e politici. Non possono accedere all’impiego coloro che sono stati esclusi dall’elettorato attivo
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per avere conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile
  • diploma di istruzione secondario di primo grado o assolvimento dell’obbligo scolastico
  • cinque anni di esperienza professionale acquisita nel corrispondente profilo professionale presso pubbliche amministrazioni o imprese private

Inoltre, bisogna essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • Qualifica conseguita in Istituto Professionale di Stato nelle seguenti specializzazioni: 
    – elettricista ed elettromeccanico
    – elettricista installatore elettromeccanico
    – elettromeccanico
    – installatore apparecchi elettrici ed elettronici
    – installatore impianti elettrici ed elettronici
    – installatore riparatore impianti telefonici
    – riparatore di apparecchi elettrici ed elettronici civili ed industriali
    – tecnico di industrie elettriche ed elettroniche
  • Formazione professionale conseguita presso il Centro di Formazione Regionale ai sensi della Legge 845/78 di durata almeno biennale nelle seguenti specializzazioni:
    – installatore manutentore impianti elettrici B.T.
    – manutentore elettrico-elettronico
    – tecnico elettromeccanico
    – videocitofonista

Come candidarsi

Coloro che sono interessati a partecipare al concorso per elettricisti, dovranno inviare la domanda di partecipazione, entro le ore 12:00 del 10 Ottobre 2016,  esclusivamente per via telematica attraverso l’apposita PROCEDURA ONLINE.

Dopo aver inviato la domanda online, bisognerà stampare la domanda, apporre la propria firma in originale ed inviarla all’Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Lodi – Ufficio Protocollo – Via Fissiraga, 15 – 26900 – Lodi, in una delle seguenti modalità:

  • direttamente a mano
  • a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento
  • via mail da casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC protocollo@pec.asst-lodi.it

Inoltre alla domanda dovrà essere allegata la seguente documentazione:

  • copia del documento d’identità
  • ricevuta di versamento della tassa concorsuale dell’importo di € 7,50
  • originali o copia semplice delle pubblicazioni edite a stampa inserite nella domanda online
  • dichiarazioni sostitutive (allegato B del bando)
  • curriculum formativo-professionale in formato europeo, datato e firmato, autocertificato ai sensi della vigente normativa (le dichiarazioni effettuate nel curriculum non supportate da dichiarazione sostitutiva di certificazione non saranno oggetto di valutazione)
  • eventuale certificato di equipollenza dei titoli di studio conseguiti all’estero rilasciato dagli organi competenti secondo la normativa vigente
  • eventuale documentazione comprovante la sussistenza di handicap in caso di necessità di ausili e/o tempo aggiuntivo per l’espletamento delle prove d’esame

Per essere a conoscenza di tutti i dettagli relativi al concorso, è possibile leggere il BANDO COMPLETO.

Visita la sezione Concorsi del nostro sito per conoscere altri concorsi disponibili.

Autore dell'articolo: Elisa

Lascia un commento