Corso di formazione gratuito per Wine & Beverage Manager a Milano

Aperte le iscrizioni al percorso formativo per apprendere le tecniche di produzione di vino e di abbinamento dei cibi

Da ACTL, associazione milanese operante nella formazione, orientamento, servizi per il lavoro, promozione di stage, progetti europei e nazionali, eventi e manifestazioni rivolti a giovani e aziende, arriva un altro corso di formazione gratuito a Milano per “Wine & Beverage Manager” dedicato alle tecniche di produzione di vino e di abbinamento dei cibi, rivolto a tutti i disoccupati che vorrebbero lavorare come enologo.

Corso di formazione per Wine & Beverage Manager

Il corso di formazione è completamente gratuito in quanto è finanziato dal Fondo Sociale Europeo per la Regione Lombardia, e mira a fornire competenze sulle tecniche per la produzione di vino dei vitigni e vini delle regioni italiane e dei Paesi produttori, e sulle tecniche di abbinamento dei cibi.

Esso consentirà quindi ai partecipanti di acquisire conoscenze per un profilo professionale in grado di gestire e ottimizzare le risorse economiche, gestire i servizi, selezionare i fornitori, scegliere i prodotti nell’ambito dell’importazione ed esportazione di vini.

Gli argomenti che verranno affrontati durante il percorso formativo, sono i seguenti:

  • La storia del vino e la vinicoltura (4 ore)
  • Enologia: produzione e componenti del vino (4 ore)
  • Tecniche di produzione e vini bianchi (4 ore)
  • Vini rossi: metodi produttivi e differenze; vini dolci passiti e aromatizzati (4 ore)
  • Spumanti e champagne (4 ore)
  • Le regioni di produzione d’Italia (4 ore)
  • La produzione nel resto del mondo (4 ore)
  • Produzione biologica e biodinamica (4 ore)
  • La birra (4 ore)
  • Tecniche di degustazione (4 ore)
  • La figura del sommelier e la legislazione del vino in Italia (4 ore)
  • Distillati e liquori; il giusto calice e la temperatura di servizio (4 ore)
  • Come abbinare il cibo al vino (4 ore)
  • Wine management (4 ore)
  • Il vino in numeri (4 ore)
  • Come comunicare il vino (4 ore)
  • I canali di vendita e di acquisto del vino (3 ore)
  • Job Hour (2 ore)

Il corso di formazione verrà svolto a Milano presso la sede ACTL situata in Via Duccio di Boninsegna n.21., e avrà una durata totale di 69 ore. Al momento però non è stata ancora definita una data d’inizio, ma sarà annunciata non appena finiranno le iscrizioni.

Selezioni

Verranno scelti 20 candidati in base ai seguenti criteri di selezione:

  • Ordine cronologico di ricevimento delle candidature
  • Screening preliminare delle domande pervenute in base alla completezza della documentazione inviata
  • Colloqui telefonici
  • Eventuali colloqui individuali o di gruppo c/o ACTL di Milano

Requisiti

Per partecipare alle selezioni del corso, sono richiesti i seguenti requisiti:

  • Residenza o domicilio nella Regione Lombardia
  •  Età inferiore a 25 anni e stato di inoccupazione o disoccupazione da più di 3 mesi
  • Età superiore a 25 anni e stato di inoccupazione o disoccupazione da più di 12 mesi
  • Essere in condizione di regolarità sul territorio nazionale
  • Non essere iscritti a percorsi di istruzione, formazione professionale, universitari, tirocini extracurriculari o altro

Inoltre, nel caso in cui l’interessato sia in una delle seguenti situazioni, bisognerà informare ACTL per richiedere documentazione integrativa specifica:

  •  Invalidità civile o appartenente a categorie protette
  • Disoccupazione in mobilità
  • Indennità di disoccupazione / mobilità / invalidità o altro tipo
  • Aver già svolto il percorso di Dote Unica Lavoro
  • Se con P.IVA chiusa o aperta

Iscrizione

Tutti gli interessati che vorranno partecipare al corso di formazione gratuito per “Wine & Beverage Manager” a Milano, dovranno iscriversi inviando un’email all’indirizzo dotegaranzia@actl.it, inserendo come oggetto “Candidatura Corso Gratuito Per Wine & Beverage Manager”.

Inoltre, bisognerà allegare i seguenti documenti:

  • CV in formato europeo aggiornato
  • Fotocopia della carta di identità fronte/retro
  • Fotocopia del codice fiscale
  • Per i cittadini extracomunitari: fotocopia del permesso di soggiorno o ricevuta di rinnovo se scaduto
  • Modulo di autodichiarazione compilata e firmata del possesso dei requisiti elencati
  • Modulo C2 storico rilasciato dal centro per l’impiego lombardo di competenza
  • Copia o autocertificazione del titolo di studio conseguito in Italia
  • Copia del titolo di studio e dichiarazione di valore se ottenuto in Paese extra UE o copia del titolo di studio e traduzione asseverata se ottenuto in Paese UE

Per conoscere tutte le informazioni relative al corso, è possibile visitare il sito ufficiale di ACTL.

Visita la sezione Formazione del nostro sito per conoscere altri corsi di formazione disponibili.

Autore dell'articolo: Elisa

Lascia un commento