Il Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’Analisi dell’Economia Agricola apre nuovi concorsi

Crea apre le selezioni a nuovi bandi per assumere, a tempo determinato, nuove figure professionali per diversi ruoli

Sono aperte le candidature per nuovi concorsi in Italia nel settore dell’agricoltura da parte di Crea (Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’Analisi dell’Economia Agricola), principale ente di ricerca italiano dedicato all’agroalimentare, con personalità giuridica di diritto pubblico e vigilato dal Mipaaf, che ha competenza scientifica nel settore agricolo, ittico, forestale, nutrizionale e socioeconomico nonché piena autonomia scientifica, statutaria, organizzativa, amministrativa e finanziaria.

Concorsi di Crea

L’ente ha organizzato nuovi concorsi per diplomati e laureati, con lo scopo di ricercare candidati idonei in grado di poter lavorare presso il Consiglio per la Ricerca in Agricoltura, da assumere con contratto di lavoro a tempo determinato in diversi profili professionali come ricercatori, tecnologi, collaboratori tecnici e amministrativi.

I candidati verranno selezionati attraversi la valutazione dei titoli e lo svolgimento di un colloquio.

Nello specifico, il concorso offre nuove assunzioni nei seguenti profili:

  • Collaboratore di Amministrazione di VII Livello, presso CREA sede di Napoli, codice CAM PB 02/2017
  • Collaboratore di Amministrazione di VII Livello, presso CREA sede di Roma, codice CAM PB 01/2017
  • Tecnologo III Livello, codice TECN.PB 01/2017
  • Ricercatore III Livello, codice RIC PB 01/2017
  • Collaboratore Tecnico Enti di Ricerca VI Livello, codice CTER PB 01/2017

Requisiti

I candidati per poter partecipare alle selezioni del concorso dovranno possedere i seguenti requisiti generali:

  • Cittadinanza italiana o di un Paese membro dell’UE o di Paesi terzi con i limiti di cui all’art. 38 del D.Lgs. n. 165 / 2001
  • Età non superiore ai 65 anni
  • Idoneità fisica
  • Godimento dei diritti civili e politici
  • Assenza di condanne penali
  • Posizione regolare rispetto agli obblighi di leva
  • Eventuali conoscenze linguistiche richieste per il profilo di interesse
  • Adeguate conoscenze informatiche, se richieste
  • Diploma o laurea in linea con quanto previsto per la posizione di interesse

Candidatura

Coloro che desiderano lavorare presso Crea, Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’Analisi dell’Economia Agricola, entro il 28 settembre 2017 possono candidarsi compilando e inviando le domande di partecipazione (allegate nei bandi indicati di seguito) insieme alla documentazione richiesta. Per conoscere tutti i dettagli e requisiti dei concorsi, e per ottenere i moduli, è possibile scaricare i seguenti bandi:

  • Bando per Collaboratore di Amministrazione di VII Livello
  • Bando per Collaboratore di Amministrazione di VII Livello
  • Bando per Tecnologo III Livello
  • Bando per Ricercatore III Livello
  • Bando per Collaboratore Tecnico Enti di Ricerca VI Livello

Visita la sezione Concorsi del nostro sito per conoscere altri concorsi disponibili.

Autore dell'articolo: Elisa

Lascia un commento