Lavoro all’estero: 150 posti disponibili per conducenti di autobus per lavorare a Malta

Malta Public Transport cerca 150 autisti da assumere a tempo pieno e indeterminato dopo un periodo di prova della durata di 6 mesi

Disponibile una nuova opportunità di lavoro all’estero nel settore dei trasporti: Malta Public Transport (il servizio di trasporto pubblico di Malta), in collaborazione con la rete europea Eures che si occuperà delle selezioni, è urgentemente alla ricerca di 150 conducenti di autobus da assumere a Hal Qorni (Malta) con contratto di lavoro a tempo indeterminato dopo un periodo di prova della durata di 6 mesi.

Lavoro per conducenti a Malta

Nello specifico il contratto prevede un orario lavorativo a tempo pieno, formato da 40, 48 o 56 ore a settimana, a discrezione dei nuovi assunti, con una retribuzione che varia da 4,99 a 6.50 € all’ora, a seconda del tempo di possesso della patente di guida di ciascun conducente.

Inoltre sono previsti anche bonus di 600 € basati sulle performance, festività pubbliche retribuite il doppio rispetto alla paga normale, assicurazione sanitaria, trasporto gratuito sui mezzi pubblici per sé e i propri familiari, e altri benefit, e i neoassunti avranno anche la possibilità di usufruire di un alloggio garantito dall’azienda a costo agevolato, per i primi 3 mesi di contratto, e dell’assistenza per il trasferimento.

Selezioni

I candidati verranno selezionati tramite una intervista in lingua inglese, un test a base numerica, una visita medica e una prova di guida. Nel dettaglio il colloquio sarà effettuato in due fasi: la prima verrà svolta tramite Skype, mentre la seconda, che include una visita medica e una prova di guida, sarà svolta in un solo giorno a Malta.

Inoltre le selezioni prevedono la presentazione della seguente documentazione:

  • Carta di identità / passaporto
  • 3 foto tessera (formato passaporto)
  • Certificato del casellario giudiziario e carichi pendenti aggiornato
  • Patente D
  • CQC

Requisiti

Per la candidatura all’offerta di lavoro sono richiesti i seguenti requisiti:

  • Patente di guida di categoria D
  • Carta di Qualificazione del Conducente – CQC (CPC – Certificate of Professional Competence)
  • Conoscenza base della lingua inglese e conoscenza della terminologia specifica legata al ruolo (direzioni, indicazioni ai passeggeri, posizioni di guida)
  • Età superiore a 21 anni
  • Disponibilità a lavorare su turni, anche di mattina presto, di sera tardi e nei weekend

Candidatura

Coloro che desiderano lavorare a Malta come conducenti di bus possono candidarsi entro l’1 novembre 2017 inviando il proprio Curriculum Vitae, redatto in lingua inglese e con allegata una copia della patente e del CQC (CPC), agli indirizzi email eures.recruitment.jobsplus@gov.mt eures@regione.puglia.it. Inoltre in oggetto occorre indicare il riferimento all’annuncio “BUS DRIVERS 324031 #eurespuglia”.

Per conoscere ulteriori informazioni è possibile leggere l’annuncio o visitare il sito ufficiale di Malta Public Transport.

Visita la sezione Lavorare All’Estero del nostro sito per conoscere altre offerte disponibili sui lavori all’estero.

Autore dell'articolo: Elisa

Lascia un commento