Offerta di lavoro a Piacenza presso la cantena di punti vendita Eataly

Eataly è alla ricerca di cuochi, commessi e macellai da assumere presso il punto vendita di Piacenza

Arriva un’interessante opportunità di lavoro nel settore della ristorazione da Eataly, una catena di punti vendita di medie e grandi dimensioni specializzati nella vendita e nella somministrazione di generi alimentari italiani di alta qualità. La società è stata fondata nel 2004 da Oscar Farinetti, proprietario della catena UniEuro,  oggi lavoro attraverso numerosi punti vendita nazionali e internazionali a Torino, Milano, Roma, Firenze, Genova, Bari, Bologna, Monticello d’Alba, Pinerolo, New York, Chicago, Tokyo, Dubai ed Istanbul.

Lavoro Eataly Ristorazione Piacenza

Offerta di lavoro

Eataly ha aperto le selezioni per assumere un nuovo personale da impiegare presso il punto vendita gastronomico di Piacenza. Per tale lavoro, la società è alla ricerca di cuochi, commessi e macellai, ecco nei dettagli quali sono le posizioni aperte:

  • Cucina: è ricercato un cuoco con preferibile formazione in ambito alberghiero, buona manualità e voglia di imparare e crescere.
  • Addetto Vendita Enoteca: sono richieste buone conoscenze sul vino, buone capacità organizzative e gestionali, voglia di mettersi in gioco e crescere in azienda.
  • Addetto Vendita Salumi e Formaggio: sono richieste buona conoscenza dell’alimento, attenzione alla vendita ed alla clientela, buona dialettica e ottime capacità di organizzazione e di gestione.
  • Macellaio: sono richieste un’ottima propensione alla vendita, attenzione alla clientela e conoscenze base relative all’alimento.

Candidatura

Coloro che sono interessati a candidarsi per le offerte di lavoro in Eataly a Piacenza, possono farlo inviando il proprio Curriculum Vitae all’indirizzo email curriculumpiacenza@eataly.it. Per ricevere tutti i dettagli relativi alle posizioni aperte, visitare la sezione LAVORA CON NOI del sito della società.

Visita la sezione Offerte Di Lavoro del nostro sito, per conoscere altre offerte disponibili sulle grandi distribuzioni.

Autore dell'articolo: Elisa

Lascia un commento