Queen’s Chips apre nuovi fast food in Toscana e cerca nuovo personale da assumere

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

I nuovi posti di lavoro sono disponibili per circa 30 persone, anche giovani, da assumere con buoni stipendi mensili

Queen’s Chips, catena di fast food olandese leader in tutto il mondo per la produzione di patatine e dolci fritti con l’utilizzo di spezie, salse e prodotti freschi e genuini per soddisfare, in equilibrio tra tradizione e qualità, tutti gli amanti del trend della gastronomia internazionale, sta per arrivare anche sul nostro territorio nazionale, in Toscana, con l’intenzione di aprire nuovi fast food in diverse città presenti nella regione.

Offerte di lavoro Queen’s Chips

La grande catena di fast food è in continua espansione in Italia, con lo scopo di far conoscere le proprie specialità anche nella nostra nazione, infatti il suo piano industriale prevede numerose nuove aperture specialmente in Toscana, in cui è già presente un fast food a Firenze, nelle città: Lucca, Arezzo, Grosseto, Pisa, Prato e Siena.

Grazie alle nuove aperture, Queen’s Chips avrà quindi bisogno di reclutare un nuovo personale composto da circa 30 risorse da assumere presso i propri fast food. È previsto che i ragazzi più giovani verranno assunti con contratto di apprendistato, che con il tempo potrà diventare tempo determinato o indeterminato, invece per quanto riguarda gli stipendi, il personale che lavora a tempo pieno riceverà una retribuzione che va sui 1200/1400 € mensili, e quello che lavora part time per 20 ore riceverà sui 750 € al mese.

Candidatura

Per poter lavorare presso le nuove aperture di Queen’s Chips in Toscana, è possibile candidarsi compilando l’apposito form online da cui inviare anche il proprio Curriculum Vitae.

Visita la sezione Offerte Di Lavoro del nostro sito, per conoscere altre offerte disponibili sulle grandi distribuzioni.

Autore dell'articolo: Elisa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *