Selezioni aperte al concorso pubblico per un Istruttore Informatico a Chivasso

Bando per l’assunzione, a tempo indeterminato, di un Informatico da inserire nell’Area Affari Generali – Servizio ICT dell’Ente

Arriva una nuova interessante opportunità di lavoro in Piemonte: è stato indetto un nuovo concorso pubblico, dal Comune di Chivasso (TO), per selezionare un Istruttore Informatico da assumere in categoria C, con contratto di lavoro a tempo indeterminato, da inserire all’interno dell’Area Affari Generali – Servizio ICT dell’Ente.

Selezioni

Le procedure selettive per i candidati prevedono il superamento delle seguenti prove d’esame:

Prova preselettiva (eventuale)

  • Nel caso il numero dei partecipanti sia pari o superiore a 50 unità, sarà effettuata una prova di preselezione che consiste nella risoluzione di un questionario con domande a risposta multipla

Prova scritta

  • Prova consistente nella formulazione di quesiti a risposta aperta e/o multipla

Prova pratica

  • Prova consistente in: interventi su hardware, interventi su software e cablaggi strutturati su armadi rack.

Prova orale

  • Prova consistente in un colloquio sulle materie d’esame previste dal concorso per la prova scritta e pratica, nonché in un colloquio per accertare la conoscenza della lingua inglese

Requisiti richiesti

Per partecipare al concorso i candidati dovranno possedere i seguenti requisiti:

  • Età non inferiore a 18 anni
  • Cittadinanza italiana o di un Paese dell’UE o di una delle categorie previste per legge e indicate nel bando
  • Non aver riportato condanne penali per reati che impediscano la costituzione del rapporto d’impiego con al Pubblica Amministrazione
  • Idoneità fisica all’impiego
  • Assenza di procedimenti penali in corso
  • Posizione regolare nei riguardi degli obblighi del servizio di leva
  • Non essere stati destituiti, dispensati, dichiarati decaduti o licenziati presso una pubblica amministrazione
  • Patente di guida della categoria B
  • Conoscenza della lingua inglese

Bisognerà possedere inoltre uno dei seguenti titoli di studio:

  • Diploma di scuola secondaria di 2° grado di Perito Informatico o titolo equipollente
  • Diploma di Laurea di 1° livello o Laurea Specialistica o Magistrale o vecchio ordinamento in Informatica, Tecniche e metodi per la società dell’informazione, Sicurezza informatica, Ingegneria informatica, Scienze dell’informazione

Candidatura

Coloro che vorranno partecipare al concorso per Istruttore Informatico presso il Comune di Chivasso (TO), dovranno candidarsi entro il 31 agosto 2017 compilando e inviando la domanda di partecipazione (allegata al bando) in una delle seguenti modalità:

  • Consegna a mano presso il Protocollo – Sportello Unico Polivalente (SUP) del Comune di Chivasso
  • A mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a: Sportello Unico Polivalente (SUP) del Comune di Chivasso – Piazza C.A. Dalla Chiesa n.5 – 10034 – Chivasso (TO)
  • Mediante un indirizzo di posta elettronica certificata personale all’indirizzo PEC protocollo@pec.comune.chivasso.to.it

Alla domanda bisognerà allegare inoltre i seguenti documenti:

  • Ricevuta in originale del versamento relativo alla tassa di concorso, pari a 3,87 euro, da effettuare secondo le modalità riportate sul bando
  • Curriculum personale firmato e sottoscritto
  • Fotocopia leggibile e non autenticata di un documento di identità

Per conoscere tutte le informazioni necessari per il concorso e per scaricare il modulo di domanda è possibile consultare il bando o visitare il sito ufficiale del Comune di Chivasso.

Visita la sezione Concorsi del nostro sito per conoscere altri concorsi disponibili.

Autore dell'articolo: Elisa

Lascia un commento